sabato 17 gennaio 2009

Il piede sinitro non è quello giusto.

Io non so quand'è iniziata. So solo che ad un certo punto, ho voluto una guerra.
Una guerra contro tutti. Sono diventata una guerrafondaia. Così si dice. Si dice guerrafondaia.
Mi sono svegliata col piede sinistro, che non è quello giusto.
Mi sono svegliata e ho deciso di andare in guerra. In guerra contro chi non è soddisfatto mai. Proprio come me.
Contro chi non è soddisfatto affatto. Di me.
Contro chi si introduce un filo nel culo, lo chiama perizioma e ha il coreggio di dichiarare che è comodo. Non è comodo è un filo nel culo!
Contro chi dice. Contro chi dice e sa. Contro chi dice e sa da manuale, ma alla fine ovviamente non sa un cazzo.
Contro chi guarda dall'alto ed è troppo basso.
Contro chi guarda basso perchè gli han detto che è basso. Lo accetta ed è basso.
Contro chi dà contro a chi contro non è, la vita se la fa scivolare e ne è consapevole.
Contro chi si depila fermamente ogni santo giorno e ancora non la prende persa.
Contro chi trattiene. Trattiene sè e gli altri.
Contro chi è ragionevole e pretende ragionevolezza altrui.
Contro chi fa le penitenze per espiare il trauma che crea agli altri.
Contro chi canta le canzoni. Le canta e le storpia: es. "ti raserò la pataffiola quando esci da scuola".
Contro chi canta. Canta i pooh. I pooh e i nomadi insieme; perchè diciamoci la verità, piccola ketty e il vagabondo hanno rotto il cazzo!
Contro chi mangia da "zappatore", Impugnando le posate.
Contro chi ancora usa le parole o frasi, in ordine: crisi, maltempo, saldi e stati uniti. Llifting, rughe, botulino e liposuzione. Australiana, mediashopping, grande fratello e x factor. Polident, emilio fede e berlusconi. Rambo, il padrino I II III IV..VIII e dulcis in fundo il buon vecchio e caro roberto carlino, quel brav'uomo che non vende sogni ma solide realtà.
Contro chi..contro cosa..contro per cui..
Ho iniziato una guerra ed intendo arrivare fino in fondo.
In fondo poi, ci voglio trovare me stessa che non ha più bisogno di fare guerre.

1 commento:

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Bello!!! Concordo Piccola Ketty e il vagabondo hanno rotto il cazzo! E il perizoma e un filo nel culo che quando fai un po d'aria suona!

Ciao e buona domenica, Virgilio